Dinamiza

Il mondo del lavoro da un anno a questo a parte sta cambiando, la diffusione dello smart working ha complicato la rilevazione delle presenze dei dipendenti, ma ci sono molte accortezze che puoi implementare per migliorare la produttività generale. La diffusione dello smart working ha messo in crisi la timbratura tradizionale. La soluzione è dotarsi di un marcatempo digitale, per consentire ai dipendenti di effettuare il clock- in e out dal lavoro da qualsiasi luogo senza bisogno di badge. In un contesto di smart working e di soluzioni di collaborazione ibride in una stessa azienda, occorre rivedere il metodo di rilevazione delle presenze tradizionale con badge e orari. Monitorare le presenze è possibile anche in situazioni ibride di smart working. Quello che viene spontaneo chiedersi è quale metodo tecnologico si adatti meglio alle esigenze del lavoro e dei lavoratori di oggi e come sia possibile gestire le presenze in smart working. Per rispondere a queste questioni, esistono dei software per la rilevazione delle presenze in smart working integrati al gestionale, che consentono di:

  • firmare la presenza
  • registrare e gestire l’orario di lavoro da remoto
  • timbrare online tramite una app di rilevazione presenze
  • controllare le performance con report e ridurre i casi di assenteismo

Questi software oltre ad agevolare il lavoratore anche in presenza rispetto alla timbratura, agevola la gestione delle presenze anche per il reparto risorse umane. A prescindere dalla comodità per i dipendenti che non devo più preoccuparsi di portare sempre il badge con sé, il marcatempo digitale è una grande rivoluzione per i reparti delle risorse umane che non dovranno più dipendere da excel o gestire i badge dei lavoratori.  Chi possiede un marcatempo digitale può essere sicuro che la funzione di rilevazione delle presenze sarà effettuata in modo preciso e le schede delle ore lavorate verranno create in maniera automatica senza nessuno sforzo o lavoro aggiuntivo.

Secondo una ricerca pubblicata da Forbes, lo smart working aumenterebbe inoltre la produttività, purché il team leader o project manager sia in grado di mantenere coinvolti i dipendenti a distanza. Per mantenere un contatto costante e coinvolgere i dipendenti, è importante usare le video chiamate, organizzare le riunioni, utilizzare strumenti condivisi per agevolare le attività del team.

Vuoi testare e approfondire le ultime tecnologie a supporto della rilevazione presenze? Contattaci!

ERP

Articoli Correlati

12 Gen 2022 Software

Come creare un buon piano CRM strategico e operativo: tutto parte dalla CRM Analysis

Spesso parliamo dell’importanza del dato legata alla possibilità di leggerli in cruscotti semplici e immediati, […]

3 Gen 2022 Software

Perché l’ERP è importante per la tua azienda o per il tuo store

La tecnologia ERP sta progredendo sempre di più, riunendo tutti i processi aziendali in unico […]

16 Dic 2021 Software

XaaS: cos’è il modello anything as a service e come si declina in azienda

XaaS o anything as a service è un termine che significa “tutto può essere un […]